Logopedia

La logopedia, disciplina sanitaria che si occupa della comunicazione e del linguaggio umano, possiede un ruolo essenziale nella prevenzione, nella promozione e nella riabilitazione della comunicazione e del linguaggio interpersonale. Nello specifico, il logopedista è l’operatore sanitario che, in possesso del diploma universitario abilitante, svolge la propria attività nella prevenzione, nella valutazione e nel trattamento riabilitativo delle patologie della voce, del linguaggio orale e scritto e della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica (Decreto Ministeriale 14 Settembre 1994, n. 742 G.U. 9 Gennaio , n. 6).

 

Il logopedista si occupa di disturbi specifici e secondari di linguaggio, di comunicazione, di disturbi d’apprendimento, di disfluenze (balbuzie), delle funzioni orali, della voce; si pone come riferimento nella loro rieducazione e programma iter riabilitativi mirati e personalizzati, collaborando con le altre figure professionali che intervengono nella cura del bambino, della famiglia e della persona.

 

Se il tuo bambino presenta uno dei sintomi scritti sotto richiedi un appuntamento, è importante chiarire i dubbi e nel caso iniziare precocemente un intervento:

  • Difficoltà di linguaggio (non si capisce sempre quando parla)
  • Fatica a comprendere il linguaggio (sembra non ascoltare)
  • Fragilità nella lettura o nella scrittura (appare lento, fatica a capire cosa legge, compie molti errori)
  • Episodi di balbuzie
  • Difetti di pronuncia
  • Deglutizione atipica
  • Difficoltà nell’ambito dell’interazione e comunicazione

Claudia Costa

Logopedista


Marianna Vecchi

Logopedista